• Via della Certosa 1
    50124 Galluzzo, Firenze

Tra i monti del Galluzzo

Storia della Certosa

Il complesso della Certosa è situato sulla sommità di Monte Acuto, detto anche “Monte Santo”, un colle di forma conica situato nelle vicinanze dell’abitato del Galluzzo, a sud di Firenze.
Leggi di più

GIORNI DI APERTURA

La Certosa è visitabile tutti i giorni,
eccetto il lunedì e la domenica mattina,
con visita guidata di circa un’ora.

ORARI VISITE GUIDATE

Le visite hanno inizio alle ore:
10:00 – 11:00 – 15:00 - 16:00
(e 17:00 in orario estivo)

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Telefono: 055.2049226
Email: certosadifirenze@gmail.com
Eventi e matrimoni: Carlo Fiaschi 346 8205571

il complesso architettonico

IN VOLO SULLA CERTOSA

La Certosa è composta da vari edifici: chiesa, sala capitolare, sagrestia, refettorio, chiostri, officine ed abitazioni per i monaci ed i conversi. Venne progettata per accogliere al massimo 18 monaci di clausura e 5 fratelli conversi, come si può notare dal numero di abitazioni presenti in tutta la struttura. I monaci di clausura disponevano di una cella piuttosto grande, poiché vi dovevano trascorrere la quasi totalità della loro esistenza, in meditazione.

MUSICA, TEATRO, ARTE, CULTURA, PREGHIERA

PROGRAMMA EVENTI

8 Dicembre 2018 - ore 18:30

Aspettando Natale – Concerto

Concerto di beneficenza eseguito dal Coro San Leone Magno alla Certosa

Leggi Tutto

Meditative Music – concerto dedicato alle composizioni di Daniele Garella

Leggi Tutto

L’Orchestra Esagramma è un’Orchestra speciale, in cui suonano insieme musicisti professionisti e giovani con disabilità intellettiva.

Leggi Tutto
Venerdì 12 Ottobre ore 17:00 - Salone Palazzo Acciaiuoli

Incontro con Maria Rita Bozzetti – Presentazione de “i due Pinocchio”

Un percorso di meditazioni in versi che commentano uno ad uno, in una sorta di contrappunto morale e poetico dall’afflato ...

Leggi Tutto

TI COSTA SOLO 1 MINUTO! VOTA LA CERTOSA, IL TUO CONTRIBUTO E’ IMPORTANTE!!

CLICCA QUI PER DARE IL TUO VOTO

Dal 30 maggio al 30 novembre vota i luoghi che ti hanno emozionato e salvali.

Luoghi del cuore è un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perché legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, questi luoghi ci emozionano e raccontano la nostra storia personale: un sogno, una scoperta, una gioia, un rifugio. Vederli in stato di degrado o di abbandono, senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere, ci rattrista, ci ferisce ma ci fa anche impegnare e lottare per offrirgli un futuro.

Ora torna l’opportunità che tanti italiani aspettano per dare concretezza a questo impegno e dare voce alle loro richieste e ai loro desideri. Grazie alla 9ª edizione de I Luoghi del Cuore sarà nuovamente possibile votare e cambiare il destino dei luoghi che amiamo.