• Via del Ponte di Certosa 1 50124 Galluzzo (Fi)

Storia

Fondatore della Certosa

Nicolo Acciaioli

Il monastero si alza maestoso nella parte più elevata del colle - Carocci
Il complesso monastico fu voluto da Niccolò Acciaioli (1310-1365), personaggio di spicco dell’ambiente politico ed economico trecentesco. Appartenente ad una delle famiglie di banchieri più ricche di Firenze, raggiunse l’apice del potere nel Regno di Napoli, presso la corte angioina. Qui fu nominato Gran Siniscalco del Regno e Viceré di Puglia, e controllò gli affari e la politica dello stato per lungo tempo.

I primi documenti in cui Niccolò esprime la volontà di fondare un monastero dedicato a San Lorenzo Martire, risalgono al 1338, quando stilò il suo primo testamento, prima della partenza per una spedizione in Morea al seguito di Caterina di Valois-Taranto. Nei passi del testamento è esplicita la preferenza per l’ordine certosino, atteggiamento dovuto ai suoi stretti rapporti con la corte angioina. Infatti quando Niccolò era partito da Firenze, in Toscana era stata fondata una sola certosa: quella di Maggiano, vicino a Siena (1314); invece gli Angioini dettero un grosso impulso alla diffusione dell’ordine certosino, finanziando la costruzione di varie certose nel Regno. Seguendo l’esempio di questi, Niccolò Acciaioli, che varie volte aveva beneficato la Certosa di San Martino a Napoli, decise di fondarne una anche nella sua città natale. Bisogna tener conto, inoltre, del notevole prestigio che l’edificazione di una certosa conferiva sia nell’ambito della corte angioina che in quello della corte pontificia.

More Info

Percorso storico

La storia della Certosa

Situata nelle colline del Galluzzo, la Certosa è un posto dove all'interno si mescolano l'arte umanista con la spiritualità dei monaci cistercensi.

INTRODUCTION

ABOUT MUSEUM

Then one day he was shooting at some food and up through the ground came a bubbling crude oil that is so lets make the most of this beautiful day since we are together space.
Read More

INTRO VIDEO

Then one day he was shooting at some food and up through the ground
came a bubbling crude oil that is so lets make beautiful.

TELEFONO INFO

055 2049226

ORARI

Mar-Sab: 10:00–11:00 / 15:00-16:00 Dom: 15:00–16:00